Informazioni

SHIYŪ DŌJŌ

 

SHI – (Ambizione)   YŪ – (Coraggio)

 
 

Il nome di questo dojo vuol dire:

 

(SHI)  Avere forte volontà di successo personale.

 

(YŪ)   Desiderio di migliorare le proprie condizioni e conoscenze ponendosi sempre in prima persona.

 


AIKIDŌ

 
 
aikido-horizontal

 

morihei-ueshiba-shinden

 

 

L’Aikidō è l’evoluzione delle antiche Arti Marziali giapponesi frutto delle ricerche del Maestro Morihei Ueshiba (1883 – 1969).

Ai  –  合  (Unione – Unificazione – Armonia)

Ki  –  気  (Energia vitale)

–  道  (Via – Prospettiva – Ricerca)

Significa letteralmente la via dell’ armonia ed era prorio la ricerca dell’ armonia con i propri simili e con l’ universo intero lo scopo del fondatore.

Tecnicamente può essere distinta dalle altre Arti Marziali per i suoi movimenti essenzialmente circolari e per la mancanza di competizione.

I movimenti si basano sull’ armonizzazione dell’ energia di chi attacca e di chi difende evitando lo scontro di forze opposte e percorrendo un cammino che passa attraverso un’ educazione alle relazione con gli altri.

 


 

“L’Aikidō non è solo una tecnica di combattimento efficace, è soprattutto un modo per comprendere sé stessi e percepire l’energia positiva e negativa che ci circonda. Non c’è un età per cominciare a praticare, ma solo una buona predisposizione alla pratica costante e sincera”.

– Germano Tacconelli

 

b05ce1_df08fef17c9848c682b65b46805c4ba2